2° e 3° PARTITA UNDER 18 VISPA-PADOVA!!! SQUADRA IN CRESCITA…

Sabato 7 ottobre scorso abbiamo giocato contro under 18 della società amica del BluvolleyEsedra, nella palestra portafortuna dell’Istituto Scalcerle in via Cave, dove qualche mese fa si era conquistato il terzo posto provinciale under 18 e il matematico accesso alle regionali…partita completamente diversa quella giocata dalle nostre Vispe, entrate in campo meno ansiose e sicuramente con la voglia di riscattare la prima partita. Fin dalle prime battute coach Lazzaro ha motivato la squadra con fermezza e tranquillità, dando sempre consigli e suggerimenti e la squadra con Spinello in banda e Stefani in opposto, che finalmente ha potuto scendere in campo, ha dimostrato più energia e sicuramente più soluzioni offensive, anche dal centro con Epifani, Collesei e Salata che si sono alternate durante i set…in regia Testolina. Primo set sempre avanti 15 a 20 Vispa anche grazie ai continui errori in battuta della squadra di casa quando una piccola flessione nel gioco e nell’attenzione ci riporta quasi pari 20-22 il parziale e dopo il time out di coach Lazzaro, le ragazze ritrovano la spinta necessaria per chiudere il set 22 a 25 e cambio campo.
Anche la seconda frazione di gioco è pressoché identica alla prima con Vispa sempre avanti nel punteggio anche di sei punti 14 a 20 il parziale e come nel primo set, altro blocco di squadra, errori continui in ricezione, in attacco, in difesa e risultato pattato 22 a 22 da parte di Bluvolley.
I time out di coach Domenico stavolta, non sono serviti a dare energia e vigore alla squadra che lotta ma perde il secondo set 26 a 24. Peccato aver buttato via l’occasione di portarsi sul 2 a 0..ma questa è la pallavolo! Manco a dirlo, nuovo cambio campo ma identico copione, anche il terzo set in cui entra Rado per Testolina alla regia per trovare nuova motivazione, mostra sempre la squadra Vispa Padova avanti quasi per l’intero set, e poi nel finale si fa raggiungere con errori banali e frutto di poca attenzione di tutte le atlete in campo, 23 pari il parziale e poi set chiuso a nostro sfavore 25 a 23 per BluVolley. Il quarto set mostra l’epilogo opposto ai primi tre set, Bluvolley ovviamente rinato e motivato e noi Vispa spenti e rassegnati.. set vinto 25 a 17 e tanta amarezza per noi per tutto quello che avevamo dimostrato in campo! Forza ragazze la strada è senza dubbio in salita, dobbiamo lavorare con fiducia seguendo sempre le indicazioni dei nostri coach in allenamento, per migliorare gli automatismi di squadra, la tecnica e la cattiveria di gruppo, senza mollare nelle fasi finali di set perché dobbiamo VOLERLO TUTTI ASSIEME!!!
NOI SIAMO VISPAAAAAAA e non SI MOLLA MAI…

Invece domenica 15 ottobre appena trascorsa, abbiamo incontrato tra le mura amiche del PalaSalmaso, altra formazione tosta e preparata del panorama padovano. La BPT Carrarese venuta a Villatora per cercare di fare risultato e che da diverse stagioni ormai troviamo sempre nei campionati giovanili contro le nostre squadre…Vispa Padova senza Collesei non scesa in campo per problemi di salute dell’ultima ora, primo set bellissimo sotto l’aspetto degli scambi e dell’intensità di gioco, i punti sono combattuti da entrambe le parti anche se le molte battute sbagliate da parte della squadra ospite e la nostra più attenzione nel gioco, ci portano avanti nel punteggio 18 a 12, grazie anche al filotto di battute delle giovani under 16 Salata, molto molto concentrata in campo sia in battuta che sotto rete ma anche di Spinello che da posto 4 dimostra di essere un atleta a 360°. Time out avversario e stessi fantasmi delle scorse partite che affiorano nella testa delle nostre ragazze…ansia e disattenzioni ci riportano sotto nel punteggio la BPT Carrarese 22 a 21 per noi e time out Vispa stavolta in cui coach Lazzaro cerca di riportare la calma e la lucidità. Al ritorno in campo però la squadra sembra non aver recepito la scossa necessaria e primo set che scivola via 22 a 25 a nostro sfavore.
Poco male perché se quanto di buono abbiamo visto nel primo set viene ancora messo in campo sicuramente il risultato sarà diverso ed invece, al cambio campo Vispa Padova sembra aver perso la carica adrenalica e parte rilassato, con la testa altrove.. 2-9 il parziale iniziale e set messo subito in discussione dopo una serie incredibile di errori in ricezione da parte di tutta la seconda linea…non va bene cosi e lo sa coach Domenico che ancora con i time out cerca di dare una scrollata alle ragazze e a motivarle..14 a 25 il risultato però del secondo set che si chiude velocemente.
Nuovo cambio campo e finalmente la squadra ritorna a giocare come nel primo set, scambi lunghi ed efficaci, muro-difesa positivo, attenzione in campo, regia buona..e ancora avanti fin da subito nel set. 18 a 17 il parziale per Vispa che ancora una volta nel finale si rilassa e concede set e partita..22 a 25 stesso risultato della prima frazione e 0-3 a favore del BPT Carrarese.
Consapevoli che il cammino è in crescita e sicuri che tutta la squadra darà il massimo nelle prossime settimane continueremo a tifare le nostre ragazze!!! Un plauso anche ai genitori che si stanno conoscendo ed affiatando sugli spalti, sostenendo le ragazze con mani e voce.. TUTTI ASSIEME FORZA VISPAAAAAA!